Sport

F1: Massa, si' a ordini scuderia ma non in seconda gara Mondiale

(Red-Spr/Opr/Adnkronos)
24 Ore Shanghai, 11 apr. - (Adnkronos) - ''Approvo l'uso intelligente degli ordini di squadra, e con questo mi riferisco a quelle decisioni prese nei momenti chiave della stagione, non nella seconda gara del Mondiale''. Felipe Massa si esprime cosi' sugli ordini di scuderia che in Malesia, nel secondo gran premio della stagione, hanno causato scintille in casa Mercedes e, soprattutto, Red Bull. ''Devono essere fatte con in mente il bene della squadra'', dice il brasiliano della Ferrari a Shanghai. ''Ho aiutato molto piloti, per esempio Kimi (Raikkonen, ndr) quando ha vinto il titolo con la Ferrari. E anche l'anno scorso con Fernando (Alonso, ndr), quando era in lotta per il Mondiale. Non ho problemi con gli ordini di scuderia che rispondono a tali criteri'', conclude Massa.