Esteri

Serbia: Belgrado, morto l'uomo che ha ucciso 13 membri della sua famiglia

(Ses/Ct/Adnkronos)
24 Ore Belgrado, 11 apr. (Adnkronos/Dpa) - E' morto in un ospedale di Belgrado l'uomo che lunedi' aveva aperto il fuoco uccidendo 13 persone appartenenti alla sua famiglia prima di puntare l'arma contro se stesso. Ljubisa Bogdanovic, 60 anni, veterano della guerra in Croazia aveva ucciso sei uomini, sei donne ed un bambino di due anni a Velika Ivanca, 50 chilometri a sud di Belgrado. L'unica superstite e' la moglie Javorka le cui condizioni sono migliorate. Per domani sono in programma i funerali delle vittime, tra le quali figurano il figlio e la madre dell'aggressore.