Politica

L.elettorale: Renzi, Consulta sorprendente, con Letta siamo sulla stessa barca

(Pol-Fer/Zn/Adnkronos)
24 Ore Roma, 5 dic. - (Adnkronos) - La decisione della Consulta sulla legge elettorale e' "dal punto di vista tecnico e giuridico sorprendente". Lo dice Matteo Renzi, in una intervista a Il Mattino. "E' -spiega il candidato alla segreteria Pd- una sentenza additiva: introduce d'imperio le preferenze. Di più, se si votasse oggi con il Porcellum rimaneggiato, avremmo un proporzionale puro da prima Repubblica. Se vogliono far finire questi vent'anni tornando indietro, mi sembra una scelta discutibile".