Esteri

Caso Nsa: con localizzazione cellulari, spiati movimenti in tutto il mondo

(Civ/Zn/Adnkronos)
24 Ore Washington, 5 dic. - (Adnkronos/Washington Post)- Grazie alla localizzazione dei telefoni cellulari, i servizi americani sono in grado di seguire i movimenti di chiunque nel mondo. A quanto scrive oggi il Washington Post, sulla base di documenti forniti dalla talpa Edward Snowden, la National Security Agency (Nsa) americana raccoglie ogni giorno quasi 5 miliardi di dati di questo genere. E, grazie a dei sistemi di analisi dei dati noti come CO-TRAVELER (compagno di viaggio), sono in grado di seguire i movimenti di persone sospette e scoprire con quali altre persone dotate di cellulare si incontrano.