Esteri

Egitto: figlio Morsi, negata visita in carcere ad avvocati difesa

(Brt/Opr/Adnkronos)
24 Ore Il Cairo, 5 dic. - (Adnkronos/Aki) - Le autorita' penitenziarie di Borg al-Arab ad Alessandria hanno negato, per la seconda volta in una settimana, agli avvocati della difesa di incontrare il loro assistito, il deposto presidente egiziano Mohammed Morsi. Ne da' notizia il figlio di Morsi, Osama, affermando che ''ci è stato impedito di incontrare il presidente''. Questo divieto, sostiene Osama, fa pensare che ''il presidente deposto non si trovi nel carcere'' di Borg al-Arab, ha detto all'agenzia di stampa Anadolu, e che sia ''stato trasferito in un altro luogo''.