Economia

Inps: potere acquisto famiglie crollato con crisi, - 9,4%

(Lab/Opr/Adnkronos)
24 Ore Roma, 5 dic. (Adnkronos/Labitalia) - Il potere di acquisto delle famiglie italiane è crollato del 9,4%, tra il 2008 e il 2012. Lo si legge nel bilancio sociale Inps 2012, reso noto oggi. Nel bilancio si dice anche che solo tra il 2011 e il 2012 il calo è stato del 4,9%. Nel complesso, nei quattro anni considerati, il reddito disponibile delle famiglie ha perso in media l'1,8% (-2% tra il 2011 e il 2012).