Esteri

Centrafrica: Amnesty, missione di peacekeeping non puo' fallire

(Ses/Ct/Adnkronos)
24 Ore Roma, 5 dic. - (Adnkronos) - "La vita di centinaia di migliaia di persone è in bilico e ciò è stato reso drammaticamente evidente dagli scontri scoppiati nella capitale Bangui la notte tra il 4 e il 5 dicembre. La comunità internazionale deve fare quanto è in suo potere per assicurare che le truppe inviate nella Repubblica Centrafricana possano proteggere i civili in modo efficace e ripristinare l'ordine nel Paese". Ad affermarlo è Salil Shetty, segretario generale di Amnesty International, dopo il voto con cui il Consiglio di sicurezza dell'Onu ha approvato l'invio di truppe francesi e dell'Unione africana nella Repubblica Centrafricana.