sport

Basket: draft Nba, Wiggins prima scelta e Cleveland sogna

24 Ore New York, 26 giu. - (Adnkronos) - Talento, sogni e un po' di Italia nella festa del draft Nba con Alessandro Gentile. Nella serata che può cambiare il destino di una squadra, Cleveland punta di nuovo sul Canada e scommette su Andrew Wiggins, la prima scelta assoluta. I Cavaliers, come un anno fa, hanno avuto diritto alla chiamata che ha aperto la serata al Barclays Center.Nel 2013 la franchigia dell'Ohio è andata dritta su Anthony Bennett, che non ha lasciato il segno nella prima stagione Nba. Wiggins, che ha salutato il college di Kansas dopo una sola annata, è di un'altra categoria. E' un'ala che può giocare anche da guardia e si candida a diventare la pietra angolare su cui i Cavs vogliono continuare a costruire e raggiungere il top."E' un sogno che si avvera", dice il 19enne, che non ha paura di esporsi davanti al microfono. Cleveland, nel mercato dei free agent, potrebbe provare a riportare LeBron James a casa. "Io voglio vincere. Se lui vuole vincere, ci divertiremo", dice Wiggins inviando un messaggio al Prescelto. A casa, o quasi, giocherà Jabari Parker, nativo di Chicago. L'ala uscita da Duke è stata scelta con il numero 2 dai Milwaukee Bucks: "Sono pronto. Non ho mai giocato una partita nella Nba, è il momento di dimostrare quanto valgo". (segue)