economia

Inglass: Bnl e Bnp Paribas investono in minibond da 8 mln

24 Ore Roma, 10 ott. (AdnKronos) - Inglass, leader mondiale nel settore degli stampi per materie plastiche, soprattutto nel campo della fanaleria automobilistica, ha lanciato sul mercato ExtraMOT PRO di Borsa Italiana un 'minibond' da 8 milioni di euro, con rimborso in 7 anni ed una cedola fissa del 5,90%. Bnl, arranger dell’operazione anche mediante la Divisione 'Bnpp-Bnl Corporate & Investment Banking Italia, e il Fondo 'Bnp Paribas Bond Pmi Italia', gestito da Bnp Paribas Investment Partner Sgr, hanno sottoscritto l’intero ammontare dell’obbligazione, realizzando così il secondo investimento in un minibond emesso da aziende italiane di medie dimensioni.L’emissione, destinata a supportare il piano di espansione geografica e di business di Inglass, punta a completare la dotazione finanziaria del gruppo dopo la recente acquisizione di Ermo Sa, società francese quotata all’Euronext di Parigi, attiva in particolare nella produzione di macchinari per la realizzazione di tappi e chiusure per flaconi, destinati principalmente al settore cosmetico."Questa nuova operazione -commenta Paolo Alberto De Angelis, vice direttore generale di Bnl e responsabile della divisione corporate- conferma ulteriormente la capacità di Bnl e del gruppo Bnp Paribas di sostenere, anche attraverso la diversificazione delle fonti di finanziamento, gli imprenditori nei loro progetti di sviluppo in Italia e all’estero". Grazie a questo supporto finanziario, rileva Maurizio Bazzo, presidente ed ad di Inglass, il gruppo "riesce a completare il processo di acquisizione di Ermo e prosegue il suo percorso di sviluppo in nuovi mercati".