Economia

Grecia: missione Fmi-Ue-Bce, no a nuovi aiuti senza accelerazione riforme

(Sec/Pn/Adnkronos)
24 Ore Atene, 20 mag. - (Adnkronos/Dpa) - Gli ispettori del Fondo monetario internazionale (FMI), della Banca centrale europea (BCE) e della Commissione europea sono tornati a chiedere alla Grecia di accelerare le riforme economiche e sociali necessarie se vuole contare sull'erogazione della nuova tranche di aiuti internazionali. E' quanto emerso dalla missione della delegazione che nelle ultime due settimane ha verificato lo stato dei conti pubblici. Secondo il quotidiano greco Kathimerini gli ispettori internazionali hanno evidenziato l'inutilita' di ulteriori controlli fino a quando il governo non avra' elaborato ulteriori misure di austerita' e avviato la vendita dei beni dello Stato con privatizzazioni stimate in 50 miliardi di euro.