lavoro

Dall'Edison a Eni e Fiat quando la formazione fa cinema

Rassegna cinematografica racconta tre realtà a cavallo tra gli anni '50 e '60
24 Ore Roma, 20 nov. (Labitalia) - La formazione in tre aziende d'eccezione, Edison, Eni e Fiat, a cavallo tra gli anni '50 e '60. Questo il tema affrontato da 'Le mani e la conoscenza. La poetica del cinema narra l’esperienza della formazione in azienda', rassegna cinematografica organizzata dalla Fondazione Giulio Pastore e dall’Archivio nazionale Cinema d’impresa, in collaborazione con Museimpresa, nell’ambito della Settimana della cultura d’impresa 'Verso Expo 2015. Cultura dell’Industria-cultura per l’industria' e presentata oggi a Roma. Sono tre le realtà che descrivono, sotto diverse prospettive, l’esperienza delle strategie di formazione compiute da tre grandi aziende italiane: dai banchi della scuola professionale dell’Edison, al viaggio studio di un ragazzo africano in Italia per frequentare il centro Eni di Metanopoli, fino al racconto delle attività degli allievi Fiat. La prima proiezione narra le vicende di un bambino calabrese: dal piccolo paese di pescatori al corso di formazione professionale Edison di Voghera per diventare un operaio specializzato. Gli studi e la crescita professionale del giovane accompagnano il delicato momento del passaggio dall’infanzia all’adolescenza. Lontano dalla famiglia, nella grande Milano, alla fine del primo anno scolastico Michelino ritornerà al suo paese natale un po’ più sicuro di sé, più autosufficiente, più adulto. C'è poi il viaggio di formazione in Oduroh. Il viaggio del giovane, dal cui nome prende il titolo il film, da Accra (Ghana) a Milano, grazie a una borsa di studio per frequentare la scuola Eni a Metanopoli per poi ritornare nel suo paese e costruirsi un proprio mondo lavorativo nel campo dell'energia. La rassegna cinematografica propone, poi, un documentario dedicato alla Scuola Allievi Fiat. Immagini dei ragazzi presso i centri estivi di Ulzio e del Sestrieres, durante le prove scolastiche, durante passeggiate all'aria aperta, mentre assistono alle lezioni e durante il lavoro in officina. Le immagini del video ripercorrono l'intero corso di studi della scuola allievi Fiat 'Giovanni Agnelli'. Al termine dei corsi, dopo aver superato un esame generale, gli allievi conseguono un diploma che permetterà loro di inserirsi nel mondo del lavoro. Concludono il video immagini di neodiplomati che entrano negli stabilimenti di Mirafiori.