sport

F1: Hamilton e Rosberg pronti alla 'battaglia', qui per vincere gara e Mondiale

24 Ore Roma, 20 nov. (AdnKronos) - "Arrivo qui per vincere, come faccio in ogni week-end di gara, non cambia nulla da questo punto di vista. Per gestire la pressione non devo fare nulla di particolare, ho una lunga esperienza nella mia carriera, corro da 20 anni e tutto questo mi aiuta ad essere preparato per questo week-end, non c'è nulla di diverso che devo fare". Lewis Hamilton domenica si giocherà le sue carte per vincere il Gp di Abu Dhabi e laurearsi campione del mondo, anche se gli basterà arrivare secondo per vincere il titolo. Lo stesso farà il compagno di scuderia Nico Rosberg, l'altro contendente per il titolo. "E' un week-end molto intenso, questo è certo. Sarà una battaglia intesa, non vedo l'ora che quello per cui ho lavorato per tutta la mia carriera inizi, per l'opportunità che avrò in questa gara. Lewis è un grande avversario e speriamo che sarà un grandioso finale di stagione", ha sottolineato Robesrg nella conferenza piloti del Gp di Abu Dhabi, ultimo appuntamento stagionale. "Spero di vincere la gara e poi avrò bisogno di un piccolo aiuto da parte di Lewis perché lui non dovrà chiudere al secondo posto. Speriamo che Lewis possa trovare qualcosa per aiutarmi", ha aggiunto con il sorriso il pilota tedesco della Mercedes.