cronaca

Palermo: aggredisce pensionate per rubare 5 euro, arrestato

24 Ore Palermo, 20 nov. - (AdnKronos) - I carabinieri hanno arrestato a Palermo Vito Cataldi, 41 anni, incensurato, ritenuto l'autore di una violenta rapina ai danni di due pensionate. Il colpo è stato messo a segno lo scorso 20 settembre, quando le due vittime, appena uscite dalla chiesa, furono seguite ed aggredite alle spalle in via Carlo del Prete da due uomini. Per strappare loro le borse i malviventi non esitarono a scaraventarle a terra, per poi fuggire con un magro bottino: cinque euro e pochi effetti personali.Le malcapitate, immediatamente soccorse, furono trasportate in ospedale dove i medici riscontrarono un trauma cranico ad una delle due pensionate e una lesione al femore all'altra. Ad incastrare Cataldi sono state le immagini del sistema di videosorveglianza cittadino, che hanno immortalato le fasi della rapina, e il racconto fatto da una delle vittime, rimasta colpita da una vistosa maglietta a righe rosse e bianche indossata da uno dei rapinatori e ritrovata dagli investigatori nell'abitazione del 41enne. Proseguono le indagini finalizzate all’identificazione del complice.