cronaca

Sanità: in clinica ad Abano debutta 'Stan' per monitoraggio benessere fetale (2)

24 Ore (AdnKronos) - (Adnkronos) - Il personale di Sala Parto ha visto positivamente questa innovazione perchè aumenta la sicurezza del monitoraggio del travaglio e del parto.Dal punto di vista strettamente ostetrico tale apparecchiatura permette di cogliere e mettere in atto precocemente il bisogno di rianimazione in utero del feto e di attivare tempestivamente la sala operatoria o il parto operativo in caso di necessità.Dal punto di vista neonatologico (dr. Vincenzo Zanardo, responsabile Neonatologia) va sottolineato come questa tecnologia avanzata di sorveglianza fetale possa ridurre i rischi di sofferenza cerebrale e di asfissia alla nascita superando i notevoli limiti della cardiotocografia tradizionale. Sia l'ostetrico che il neonatologo ritengono che Stan vada utilizzato ormai in modo routinario nei travagli a rischio.