politica

Rifiuti: Di Maio scrive a Boldrini, ancora in attesa desecretazione atti

24 Ore Roma, 20 nov. (AdnKronos) - "Dopo dieci mesi attendiamo ancora la declassificazione di un lungo elenco di audizioni della commissione d'inchiesta sul ciclo illegale dei rifiuti. L'istruttoria e' stata affidata alla vicepresidente Marina Sereni, crediamo che i tempi per avere i documenti siano decisamente maturi". Così Luigi Di Maio nella lettera indirizzata alla presidente Laura Boldrini che, spiega una nota, "non solo sollecita una dovuta risposta alla richiesta di declassificazione, ma mette in luce come ad una richiesta ufficiale, molte volte la risposta e' il silenzio". Il vicepresidente Di Maio sottolinea che "i documenti vengono declassificati solo se c'e' un impegno costante del richiedente, continue richieste che l'istruttoria vada avanti. Non e' possibile credere che fatta una richiesta, chi possiede i documenti li renda pubblici con facilita'. Il nostro impegno continua per i cittadini, perche' abbiano la possibilita' di avere tutti i documenti e le verita' che tengono ancora chiuse in un armadio".