economia

Fisco: Proietti(Uil), pressione record è causa prima di crisi

24 Ore Roma, 5 dic.(AdnKronos) - "Il record di pressione fiscale al 43,3% certificato dalla Banca d’Italia è la causa principale della recessione economica del Paese". Così il segretario confederale della Uil, Domenico Proietti. "Dopo aver iniziato bene con il bonus di 80 euro il Governo Renzi ha perso coraggio e la Legge di Stabilità in discussione in Parlamento non aggredisce questo nodo", commenta ancora chiedendo un "taglio significativo delle tasse a tutti i cittadini"."Il parlamento deve seguire questa strada nell’approvazione della Legge di Stabilità realizzando uno shock fiscale necessario a far ripartire la nostra economia. Questa è una delle ragioni che ha portato la Uil a proclamare lo sciopero generale per il prossimo 12 dicembre con l’obiettivo di cambiare la politica economica del Governo Renzi", conclude.