cronaca

Immigrati: Avramopoulos, nuova tragedia è monito a fare di più

24 Ore Bruxelles, 5 dic. - (AdnKronos) - La nuova tragedia dell'immigrazione nel Canale di Sicilia "è un duro monito a fare molto di più. Dobbiamo dare una risposta credibile in uno spirito di maggiore solidarietà e responsabilità". Lo ha detto il commissario Ue agli Affari interni e alle Migrazioni, Dimitris Avramopoulos, al termine del Consiglio Ue Affari interni. Il commissario ha ricordato che nelle prime settimane di operatività di Triton nel Mar Mediterraneo e con l'ausilio della marina italiana "sono stati salvati 8.952 richiedenti asilo e migranti irregolari e 42 trafficanti sono stati arrestati". Avramopoulos ha sottolineato che "bisogna aumentare la nostra cooperazione con i Paesi terzi di origine e transito" dell'immigrazione.