economia

Pa: Madia, con Spid superiamo la doppia effe, file e faldoni

24 Ore Roma, 8 mar. (AdnKronos) - "Lavoriamo per superare la doppia effe: file e faldoni". Lo ha affermato il ministro per la pubblica amministrazione e semplificazione Marianna Mafia alla conferenza stampa di presentazione dello Spid, il sistema pubblico per l'identità digitale. Lo Spid "sarà lo strumento per cambiare il rapporto tra Pa e cittadini. Oggi parte una grande infrastruttura immateriale del Paese" ha aggiunto Madia. Il ministro ha poi sottolineato che con il "Pin unico si potrà accedere anche ai servizi privati, anche se il sistema pubblico si fa apripista per arrivare ad un paese più semplice".