economia

Povertà: Mic, a gennaio indice disagio sociale stabile (2)

24 Ore (AdnKronos) - A gennaio, dopo un anno caratterizzato da continue riduzioni, le ore di Cig autorizzate sono aumentate del 12,8% rispetto allo stesso mese del 2015. Questa tendenza è imputabile esclusivamente alla componente straordinaria. Sull’andamento dell’ordinaria, ai minimi storici da alcuni mesi, continua a pesare il blocco autorizzativo disposto dall’Inps e finalizzato all’allineamento delle procedure alle disposizioni normative introdotte dal d.lgs. N. 148/2015. Sulla base di questa stima si è calcolato che le ore di Cig utilizzate, destagionalizzate e ricondotte a Ula, siano rimaste invariate su base mensile e aumentate di 8mila unità su base annua. Anche a gennaio il numero di scoraggiati è stimato in contenuto aumento. Il combinarsi di queste dinamiche ha comportato una stabilizzazione del tasso di disoccupazione esteso al 15,4%. Nello stesso mese i prezzi dei beni e dei servizi ad alta frequenza d’acquisto sono aumentati dello 0,1% (variazione nulla a dicembre).