economia

Gdo: Mediobanca, in Italia chiudono i 'piccoli', bene discount e superstore

24 Ore Milano, 8 mar. (AdnKronos) - Nel 2014 le aree di vendita della Gdo italiana si sono contratte dello 0,4%, i punti vendita del 2%. Le riduzioni hanno riguardato le attività a minore superficie: - 4,1% il libero servizio e -1,3% i supermercati. Hanno tenuto gli ipermercati calati marginalmente dello 0,8% e hanno aumentato le presenze sia i superstore con un progresso dell’1,7% sia i discount (+2,8%). E' quanto rileva l'area studi di Mediobanca nella sua ricerca sulla gdo alimentare. Le vendite per mq sono in crescita tra 2007 e 2014 solo per i superstore (da 7.500 a 8.300 euro) e i discount (da 4.200 a 4.600); gli altri canali hanno perso terreno, in particolare gli iper (da 7.600 a 6.100 euro).Il segmento dei discount nel 2014 ha rappresentato il 15,1% della distribuzione organizzata. Al suo interno il gruppo Eurospin è leader di mercato, con una quota del 32,7%.