economia

Marcegaglia: firma finanziamento da 492 mln con pool 12 banche

24 Ore Milano, 8 mar. (AdnKronos) - Marcegaglia Steel, la holding industriale del gruppo Marcegaglia guidato da Antonio ed Emma Marcegaglia, ha firmato un finanziamento a sette anni da 492,5 milioni di euro, superiore alla richiesta iniziale di 450 mln, con un pool di dodici banche. E' quanto rende noto il gruppo. "Il finanziamento, che completa il primo step di riordino societario attuato dal gruppo mantovano nel novembre scorso, servirà - spiega il gruppo - a creare nuova cassa e a convertire il debito attuale da breve a medio termine". L’erogazione del credito, concesso da tutte le sue banche di relazione, rende oggi il gruppo industriale mantovano, leader mondiale nella trasformazione dell’acciaio, "ancora più forte e solido, favorendo i suoi programmi di sviluppo nel settore metalsiderurgico anche attraverso nuove possibili acquisizioni e alleanze". Le banche del pool sono Intesa Sanpaolo, Unicredit, Banco Popolare, Mps, Bnp Paribas, Bper, Bpm, Ge Capital, Cariparma, Carige, Banca popolare di Vicenza, Banca popolare di Sondrio. Con Banca Imi e Unicredit nel ruolo di global coordinator e Banca Imi come banca agente del pool, l’operazione finanziaria è stata curata dagli studi legali Gop e Legance, con la consulenza della società Kon.