politica

Partiti: Casaleggio sarà ascoltato da I commissione Camera

24 Ore Roma, 8 mar. (AdnKronos) - Gianroberto Casaleggio è tra i nomi che verranno ascoltati dalla commissione Affari Costituzionali della Camera nell'ambito delle audizioni legate alla legge sui partiti, in attuazione dell'articolo 49 della Costituzione. La I commissione ha dato il via libera all'elenco degli esperti da audire, anche se occorre un ulteriore passaggio, ovvero il 'disco verde' della presidente della Camera Laura Boldrini per le autorizzazioni necessarie.Il nome del cofondatore del Movimento è stato inserito tra quello dei costituzionalisti ed esperti da ascoltare su richiesta dell'ex M5S, ora al gruppo Misto, Mara Mucci, senza che nessun altro partito sollevasse obiezioni. "Casaleggio - spiega Mucci all'Adnkronos - è autore di libri e teorie sul web, sui partiti, sulla democrazia diretta e su come dovrebbe funzionare la politica. Io, e non lo dico strumentalmente, sono curiosa di sentire ciò che ha da dire, visto che ho subìto la sua azione, come ideologo, e non ho potuto incidere su questa vorrei capire dalla sua viva voce come la pensa". "Se Casaleggio verrà - prosegue Mucci - spiegherà la sua idea di democrazia e organizzazione di partito, dopodiché ai commissari sarà possibile fare delle domande nel merito". A chi le chiede se lei abbia giù in mente la sua istanza, "sentirò cosa dirà - risponde - e mi regolerò di conseguenza. Non c'è niente di strumentale nella mia richiesta di audirlo, ma visto che la sua teoria diverge da quelle a noi note sull'organizzazione dei partiti, e il M5S ha, nei fatti, una gestione atipica, credo sia estremamente interessante ascoltare la sua teoria e il suo pensiero".