politica

Italia-Francia: Renzi accoglie Hollande, su tavolo Libia e immigrazione

24 Ore Venezia, 8 mar. - (AdnKronos) - Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, è arrivato a Palazzo Ducale a Venezia dove sta per iniziare il vertice intergovernativo Italia-Francia. Renzi, ha accolto il presidente francese, Francois Hollande, che guida la delegazione francese, e hanno sfilato di fronte al picchetto d'onore schierato in piazza San Marco. Sul tavolo del vertice sono previsti diversi temi, fra cui la situazione in Libia, l’immigrazione e le grandi opere, con la Tav Torino-Lione in prima linea. Il vertice è dedicato alla memoria di Valeria Solesin, la ricercatrice veneziana uccisa al Teatro Bataclan durante gli attacchi terroristici di Parigi dello scorso novembre. Renzi e Hollande avranno un incontro bilaterale e poi l’incontro sarà allargato agli altri ministri. Al vertice partecipano anche i ministri degli Affari esteri e della cooperazione internazionale Paolo Gentiloni, dell’Interno Angelino Alfano, della Difesa Roberta Pinotti, dell’Economia e delle finanze Pier Carlo Padoan, dell’Ambiente Gianluca Galletti, delle Infrastrutture e trasporti Graziano Delrio, dell’Istruzione e dell’università Stefania Giannini, delle Riforme e dei rapporti con il Parlamento Maria Elena Boschi e i sottosegretari alle Politiche Europee Sandro Gozi e al Lavoro Luigi Bobba. I ministri avranno incontro bilateriali con gli omologhi francesi.