politica

8 marzo: Carfagna, non esiste agenda Renzi per le donne

24 Ore Roma, 8 mar. (AdnKronos) - "Interrompere il percorso virtuoso portato avanti negli ultimi anni e banalizzare un tema che non riguarda solo le donne ma anche lo stato di avanzamento e di sviluppo del nostro Paese, è uno dei più grandi errori di Matteo Renzi. Così come lo è non dare ascolto ai ripetuti appelli delle forze d'opposizione che invitano l'esecutivo ad agire sulle tematiche femminili. Il governo Renzi sulle problematiche legate alla sfera femminile è immobile e silenzioso, ha provato a dare qualche risposta, ma sono state risposte inadeguate, timide ed inefficaci. Non esiste un agenda Renzi per le donne". Così Mara Carfagna, ex ministro alle Pari opportunità e oggi portavoce di Forza Italia alla Camera dei deputati, nel corso di un evento a Milano a sostegno delle donne."L'assordante silenzio del premier - sostiene l'azzurra - appare come indifferenza nei confronti di quelle donne che non vogliono diventare ministro, parlamentare o entrare nel management di una grande azienda. Donne che quotidianamente fanno i conti con la difficoltà di trovare un lavoro, o con quella di conciliare maternità e lavoro, o peggio appare indifferenza verso quelle che subiscono ogni giorno violenze, discriminazioni e pregiudizi. L'ultimo rimpasto di governo ha soddisfatto gli appetiti di alleati e correnti interne, ma non si è curato delle esigenze di metà della popolazione italiana. Nel distribuire poltrone Renzi infatti non ha neanche pensato di nominare un referente per le Pari opportunità".