cronaca

Caserta: mozione M5S al Senato per scioglimento comune Maddaloni

24 Ore Roma, 8 mar. (AdnKronos) - E' stata depositata al Senato una mozione del Movimento 5 Stelle per chiedere al governo di procedere "agli opportuni controlli preliminari allo scioglimento del consiglio comunale di Maddaloni, a seguito dei gravi fatti che hanno coinvolto il comune della provincia di Caserta e che hanno portato all'arresto del sindaco della città Rosa De Lucia" per una vicenda di appalti e mazzette. "Con l'arresto del sindaco di Maddaloni Rosa De Lucia, assieme ad un assessore, due consiglieri comunali, ed un imprenditore nel settore dei rifiuti, quest'ultimo definito dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere un vero e proprio 'bancomat' ad uso e consumo dal sindaco - si legge in una nota M5S - i Carabinieri e la magistratura, autorizzati dal Gip, Sergio Enea hanno scoperchiato il sistema illegale con il quale veniva gestita la cosa pubblica a Maddaloni".