economia

Astaldi: accordo di risoluzione consensuale con Cerri (2)

24 Ore (AdnKronos) - L’importo verrà corrisposto trimestralmente a partire dal primo luglio 2016. Stefano Cerri conserva i diritti relativi alle azioni (pari a 33.334) attribuite in base al piano di Stock Grant approvato il 2 agosto 2013. L’accordo è stato esaminato, per quanto di loro rispettiva competenza, dal Collegio Sindacale, dal Comitato per le Nomine e per la Remunerazione e dal Comitato Parti Correlate che hanno espresso parere favorevole alla relativa conclusione. L’ad Stefano Cerri resterà comunque in carica fino all’espletamento delle attività connesse alla redazione e alla pubblicazione della Relazione finanziaria annuale. La società ringrazia Stefano Cerri per aver contribuito nel corso degli anni alla realizzazione di un importante ciclo di crescita e di rafforzamento competitivo del gruppo.