politica

Napoli: M5S ad Alfano, chiarezza su compravendita voti primarie

24 Ore Roma, 9 mar. (AdnKronos) - "Bisogna fare immediata chiarezza sulla compravendita di voti alle primarie Pd svolte a Napoli. E' inquietante che i vertici del partito di Renzi continuino a a negare l'evidenza di quanto è stato documentato dai giornalisti di Fanpage.it. Negare l'evidenza dei fatti è abitudine del Partito democratico, perciò è necessario che ci sia l'intervento del ministro dell'Interno a fare piena luce su questi gravi fatti". Lo afferma Andrea Colletti, deputato del Movimento 5 stelle primo firmatario dell'interrogazione rivolta al titolare del Viminale Angelino Alfano. "Non sono accadimenti isolati, infatti, l'ex candidato sindaco del Pd Silvestri a Casavatore, comune vicino a Napoli, è stato indagato per voto di scambio politico mafioso. Il partito che governa il Paese -dice ancora l'esponente pentastellato- è alla ribalta per gravissime condotte che mettono a rischio il democratico svolgimento dell'esercizio del voto, e non lo si può più tollerare".