cronaca

Lombardia: Maroni, ludopatia questione istituzionale, deboli vanno difesi (2)

24 Ore (AdnKronos) - "L'adesione di tante realtà istituzionali al 'Manifesto delle Regioni per la lotta alla ludopatia' - prosegue Maroni - e la presenza del sottosegretario Baretta che qui rappresenta il governo è molto importante: oggi si segna una svolta, inizia un percorso comune per arrivare, entro il 30 aprile, a una norma che regolamenti il gioco". "Noi - sottolinea - siamo per il dialogo, abbiamo coinvolto oltre 700 Comuni, più di 300 scuole e 15 associazioni per la difesa dei consumatori: vuol dire che su questo tema c'è una larghissima intesa e per me è un bene". Però "esigo rispetto per le scelte che facciamo che non sono mai frutto di improvvisazione, come invece è stato scritto sul materiale che qualcuno ha distribuito". "Da oggi - conclude - parte il dialogo e parte il confronto, lavoriamo insieme per elaborare il prima possibile una proposta da mandare alla conferenza delle Regioni".