cronaca

Palermo: presidio dei senza casa davanti Comune, fissato incontro

24 Ore Palermo, 9 mar. (AdnKronos) - Presidio nel pomeriggio a piazza Pretoria, davanti al Comune di Palermo, del Comitato di lotta Prendocasa, Comitato 12 luglio, Cts Cobas e Sunia. Al centro della protesta la vicenda di venti famiglie che fino al dicembre del 2011 abitavano nel campo container di via Messina Montagne e a cui sono state assegnate case in via temporanea, con rinnovi di sei mesi in sei mesi. "Queste famiglie - spiegano dal Comitato Prendocasa - negli ultimi cinque anni hanno vissuto in una costante condizione di precarietà data dalle continue ordinanze di sgombero. Due delle venti famiglie hanno ricevuto in queste settimane un’ulteriore diffida e così è stata decisa la protesta". Le famiglie si sono riunite in presidio chiedendo all’amministrazione di "assumersi definitivamente la responsabilità di una situazione che dura ormai da troppi anni sulla pelle di venti nuclei familiari, che rischiano ogni sei mesi di trovarsi senza un tetto sopra la testa". Al termine della manifestazione hanno ottenuto un incontro con l’assessore comunale alla Cittadinanza sociale, Agnese Ciulla, il 17 marzo.