economia

Call center: Slc Cgil, incontro col Governo non risolutivo (2)

24 Ore (AdnKronos) - Infine per gli ammortizzatori sociali, aggiunge Azzola, "la previsione di convocare un tavolo tecnico che valuti l'estensione della Cigs ai lavoratori dei call center, rischia di allungare troppo i tempi e non farlo diventare uno strumento utile per la soluzione delle vertenze in corso".Il governo, conclude, "ha individuato una corretta agenda dei temi da affrontare ma non è stato determinato a definire tempi e modalità che ne garantiscano una corretta applicazione. In questo modo 4000 licenziamenti aperti nel mese di marzo non potranno trovare alcuna soluzione se non concludersi con la perdita del posto di lavoro per tutte queste migliaia di persone. Il governo deve farsi carico della grave crisi ed intervenire con tutte le determinazioni del caso".