politica

M5S: Casaleggio, mie condizioni salute note ma non mollo, stop sciacallaggio

24 Ore Roma, 7 apr. (AdnKronos) - "Lo sciacallo Iacoboni usa il pretesto delle mie condizioni di salute, note da tempo, per inventare retroscena inesistenti e fuori dalla realtà sulla gestione del MoVimento 5 Stelle e schizzare veleno sui portavoce. Non ci sono capi e l'unico leader riconosciuto sono i cittadini che fanno parte della comunità del M5S. Comprendo tuttavia che chi è abituato a prendere ordini possa non capire questo semplice concetto". Lo scrive Gianroberto Casaleggio, cofondatore del M5S, sul blog di Beppe Grillo."Siamo una comunità che si autodetermina in Rete e gli strumenti a nostra disposizione evolvono ogni giorno - prosegue Casaleggio - Io non mollo e continuerò a battermi insieme a milioni di italiani onesti fino al successo del MoVimento che ho contribuito a fondare. Chi sperava il contrario può mettersi l'anima in pace". Segue una citazione di Babe Ruth: 'Non si può battere la persona che non molla mai'.