politica

Referendum: albergatori isole minori Sicilia uniti per il 'sì' (2)

24 Ore (AdnKronos) - La Sicilia, sottolineano gli albergatori delle piccole isole siciliane, è la prima regione di Italia con sette piattaforme estrattive entro le 12 miglia. "Riteniamo davvero singolare che la nostra non risulti tra le nove Regioni promotrici del referendum" dicono ancora gli albergatori delle isole minori siciliane, per i quali l’Italia dovrebbe dotarsi di "una seria politica sull’energia con dei passi concreti verso le rinnovabili". Allo stesso modo gli albergatori "giudicano inaccettabile che le società petrolifere versino allo stato italiano solo il 7 per cento del valore del petrolio e il 10 per cento di quello del gas estratto". Infine Federalberghi respinge "fermamente" anche l’invito a rinunciare al voto. "Il voto è uno strumento di democrazia: non andare a votare significa venir meno ai propri diritti e ai propri doveri di cittadini italiani" dicono gli albergatori.