economia

Lombardia: Aprea, nostri centri per l'impiego modello vincente (2)

24 Ore (AdnKronos) - "In Regione Lombardia - rimarca l'assessore - abbiamo creduto fin dal primo momento nella capacità dei nostri operatori di fornire servizi di qualità per accompagnare le persone nella collocazione o ricollocazione; non vorremmo che il nostro sistema di politiche attive, che ha dato ottimi risultati sia con 'dote unica lavoro' che con 'garanzia giovani', sia compromesso o depotenziato da un modello nazionale poco efficace"."Il mio impegno - sottolinea l'assessore - è quello di continuare a presidiare il livello nazionale soprattutto con riferimento al piano nazionale per il rafforzamento dei servizi per il lavoro, la cui approvazione è ormai imprescindibile, per dare attuazione al disegno riformatore del Governo". Per questo "mi aspetto che ci si muova davvero nell'ottica di un potenziamento dei servizi a vantaggio dei disoccupati". Infatti, "identificando nei centri per l'impiego l'unica porta di ingresso al mercato del lavoro, la capacità di prendere in carico i disoccupati per la sottoscrizione del patto di servizio personalizzato, in termini di stock e flusso, inciderà sui tempi di attesa dei lavoratori". Inoltre, conclude Aprea, "ci faremo promotori di interventi migliorativi all'attuale assetto nel confronto con il Governo sul testo del decreto correttivo al decreto legislativo 150/2015 sul quale il ministero ha annunciato di star lavorando".