economia

Lombardia: Alfieri (Pd), Maroni restituisca soldi Ssn a frontalieri

24 Ore Milano, 7 apr. (AdnKronos) - "Maroni deve fare solo due cose: chiedere scusa ai frontalieri per avergli fatto pagare un ingiusto contributo e restituire immediatamente i soldi". Lo dice Alessandro Alfieri, segretario regionale del Pd, dopo aver appreso della lettera che il presidente della Regione Lombardia ha inviato ai cittadini lombardi che lavorano in Svizzera, i cosiddetti frontalieri, ai quali era stato chiesto il contributo non dovuto per il servizio sanitario regionale.Le parole di Maroni "sono letteralmente una presa in giro", afferma Alfieri, che aggiunge: "Il partito democratico aveva ragione a chiedere di stoppare i pagamenti e procedere ai rimborsi". Il governo, conclude Alfieri, "ha certificato l’errore di Regione Lombardia, mentre ancora una volta Maroni non è riuscito a difendere e proteggere una categoria importante per il territorio come i nostri lavoratori frontalieri".