economia

Lavoro: Politecnico Milano, lo smart working conquista solo 6 pc Pmi Nordest (3)

24 Ore (AdnKronos) - (Adnkronos) - "In un mondo in continua e costante trasformazione - dichiara l'assessore regionale Elena Donazzan - intercettare le nuove esigenze del tessuto economico e produttivo è compito dei decisori pubblici, demandati a realizzare e promuovere politiche mirate ad ammodernare l'intero sistema. In questo senso, quando parliamo di Smart Working, dobbiamo pensare a valorizzare nuove forme di lavoro che non possono essere imbrigliate in recinti rigidi e superati". "Credo che la buona politica abbia il compito di dare una spinta propulsiva al lavoro agile, in una regione, come il Veneto, che vanta eccellenze del settore manifatturiero. Grazie anche alla buona formazione volta a formare e qualificare i professionisti del domani, e con il dialogo costante fra tutti gli attori a disposizione per mettere a fattor comune competenze ed esperienze, sono convinta che questa sarà un'impresa possibile", spiega.