economia

Veneto: Unioncamere, l'industria avanza piano, 2016 si apre con +2,2%

24 Ore Venezia, 11 mag. (AdnKronos) - Nel primo trimestre 2016, sulla base dell’indagine VenetoCongiuntura, la produzione industriale ha registrato un incremento del +2,2% (era +2,3% nel trimestre precedente) ma la variazione congiunturale destagionalizzata è stata del +1,4% (era +2,3% nel trimestre precedente). L’analisi congiunturale sull’industria manifatturiera di Unioncamere del Veneto è stata effettuata su un campione rinnovato di 1.778 imprese con almeno 5 addetti."Il 2016 si apre con un segno positivo per le imprese manifatturiere della regione, anche se un po’ sottotono rispetto alla fine del 2015 - commenta Giuseppe Fedalto, presidente di Unioncamere Veneto -. Leggendo i dati della congiuntura emerge che la crescita produttiva delle aziende è attribuibile principalmente alle imprese di media e grande dimensione, ovvero quelle più strutturate nel porsi sui mercati internazionali. Tuttavia, al di là del traino rappresentato dai mercati esteri, anche il fatturato interno registra una sostanziale tenuta. Il vero segnale positivo - conclude Fedalto - è che sembra tornare la fiducia degli imprenditori. Fattore importante, oserei dire decisivo, che però meriterebbe di essere sostenuto, soprattutto con riferimento alle Pmi, anche da interventi su fisco, credito e giustizia".