politica

Milano: fonti P.Chigi, Sala candidabile a sindaco, dimissioni protocollate

24 Ore Roma, 11 mag. (AdnKronos) - In merito alla anticipazione di un articolo di Panorama dedicato alle dimissioni di Giuseppe Sala come commissario del governo per Expo Milano 2015 -secondo il settimanale non candidabile né eleggibile come sindaco di Milano per non aver lasciato la carica di commissario di Expo2015- fonti di Palazzo Chigi sottolineano come "la lettera di dimissioni sia stata inviata il 15 gennaio 2016 e protocollata dalla Presidenza del Consiglio il 18 gennaio 2016". Come è noto, proseguono le stesse fonti, in questi casi "un atto formale di dimissioni è già pienamente efficace e non occorre alcun altro adempimento".