cronaca

Migranti: Venezia, al centro di Cona momenti di tensione stamane con la polizia

24 Ore Venezia, 11 mag. (AdnKronos) - I Settecento profughi ospitati nell'ex base militare di Cona, nel veneziano, protestano per il sovraffollamento della struttura e per le condizioni "impossibili? in cui vivono da mesi. Stipati in un luogo non adeguato, deunciano. I migranti stamattina all'alba sono usciti dalla struttura bloccando la strada, ma non il traffico, di accesso al centro. Sul posto sono giunti polizia e carabinieri con momenti di tensione tra i due schieramenti. La situazione si è poi placata in tarda mattinata.