economia

Pensioni: Federmanager, sì all'anticipo ma non a tutti i costi (2)

24 Ore (AdnKronos) - Anzi, sottolinea il presidente di Federmanager, "chiediamo un preciso coinvolgimento della rappresentanza del management nelle fasi di discussione del provvedimento, quando ci sarà. L’anticipo pensionistico non deve diventare un prestito a carico del lavoratore: ricordiamoci che le nostre pensioni non sono un regalo ma sono sostenute da contributi veri".Con la Cida, che riunisce tutta la dirigenza italiana, conclude Cuzzilla, "siamo pronti a sederci al tavolo e a ragionare nell’interesse collettivo. Il nostro management non ha mai fatto mancare la solidarietà e il senso civico, conoscendo bene il valore della coesione sociale e le esigenze di bilancio dello Stato. Ma certamente è stufo di essere utilizzato come 'bancomat' per finanziare interventi che richiedono copertura finanziaria che potrebbe essere garantita bene in altro modo".