politica

Milano: Corrado (M5S) su Sala, chiederemo accesso agli atti

24 Ore Milano, 11 mag. (AdnKronos) - "Da parte nostra vogliamo vederci chiaro: per questo, proporremo un accesso agli atti al Comune di Milano e a Palazzo Chigi e valuteremo un ricorso al Tar. Chiediamo massima collaborazione alle autorità e agli enti coinvolti". Gianluca Corrado, candidato sindaco M5S, interviene sulla questione dell'ineleggibilità di Giuseppe Sala, secondo l'anticipazione di Panorama. "Palazzo Chigi ci ha subito rassicurato che le dimissioni di Sala sono state protocollate, ma, poiché lo stesso Sala è stato nominato commissario di Expo da un decreto del presidente del Consiglio, un altro decreto avrebbe dovuto notificare l'accettazione delle dimissioni. E questo, stando sempre a Panorama, non è avvenuto", spiega il candidato del Movimento il quale "In attesa di sapere come finirà questa storia", si pone una domanda: "una persona che in pochi mesi ha collezionato moltissime dimenticanze (case in Italia e all'estero, investimenti in Romania), come potrebbe amministrare una città come Milano?".Per Corrado "Da ciò emerge comunque un importante conflitto d'interessi che riguarda il candidato renziano -conclude Corrado-, dal momento che è consigliere d'amministrazione della Cassa Depositi e Prestiti".