economia

Milano: torna MonteNapoleone Yacht Club, tra lusso e nautica

24 Ore Milano, 11 mag. (AdnKronos) - Dal 16 al 22 maggio torna a Milano la seconda edizione della manifestazione MonteNapoleone Yacht Club, per sottolineare il legame tra il mondo del lusso e la nautica. Alcuni brand del lusso all’interno delle proprie boutique ospitano i più prestigiosi cantieri nautici e gli Yacht Club. L'iniziativa è promossa dall''Associazione MonteNapoleone', che rappresenta ad oggi centoquaranta luxury brands. L’iniziativa è arricchita dall’evento Unique in cui le gioiellerie espongono pezzi unici ed orologi ad alta complicazione.Via MonteNapoleone si trasforma in un Marina: per l'intero periodo i Cantieri nautici potranno mettersi in mostra negli spazi delle boutique dove si potranno vedere modelli in scala, fotografie, video wall e progetti d’avanguardia. Sailing Series, partner dell'evento espone in piazzetta Croce Rossa un catamarano M32, costruito totalmente in fibra di carbonio. Martedì 17 alle 10.30 una tavola rotonda dedicata ai temi del turismo nautico e della legislazione italiana. Ad oggi, hanno confermato la loro presenza il presidente di Ucina Confindustria Nautica Carla Demaria, il presidente di Nautica Italiana Lamberto Tacoli, il presidente onorario di Altagamma e titolare del cantiere Nautor's Swan Leonardo Ferragamo, l'avvocato e armatore Salvatore Trifirò e l'avvocato marittimista Giandomenico Boglione.Inoltre, per tutto il periodo della manifestazione, nel chiostro di Palazzo Borromeo d’Adda in via Manzoni 41, si tiene la mostra Yachts&gentlemen che illustra la genesi delle grandi barche, i sogni dei loro armatori e le idee dei designer che hanno contribuito a renderli realtà. Da Aristotele Onassis a Gianni Agnelli passando per S.A. Karīm Aga Khan e Larry Ellison, la sfida e l’attrazione per il mare hanno dato vita ad imbarcazioni che vengono presentate al pubblico attraverso un percorso di immagini.