politica

Riforme: Faraone, referendum spartiacque tra vecchia e nuova politica

24 Ore Palermo, 21 mag. (AdnKronos) - "Questo referendum sarà uno spartiacque tra la vecchia e la nuova politica. Se vince il 'no' si torna indietro di 30 anni, quando c'erano i partitini che condizionavano tutto, se vince il 'sì', invece, andiamo verso il futuro e l'Italia diventa una democrazia moderna che funziona". A dirlo è stato il sottosegretario all'Istruzione, Davide Faraone, a Palermo per illustrare le iniziative del 'Referendum day' indetto dal Partito democratico per la raccolta di firme a favore del consultazione del prossimo autunno. Faraone ha firmato nel gazebo dei democratici allestito nella centralissima via Principe di Belmonte.