cronaca

Animali: un sms salva quelli abbandonati, Brambilla lancia campagna Lidaa

24 Ore Milano, 21 mag. (AdnKronos) - Un cucciolo viene regalato a una bimba e diventa il suo compagno di giochi fino a quando la famiglia, in partenza per le vacanze, decide di abbandonarlo sul ciglio di una strada. Questa la vicenda raccontata dalla Lega italiana per la difesa degli animali e dell’ambiente in un video realizzato per la nuova campagna contro il fenomeno dell'abbandono e del randagismo, presentata oggi a Milano dalla presidente Michela Vittoria Brambilla."Un piccolo gesto può fare la differenza - afferma Brambilla - e la differenza è la vita di migliaia di animali abbandonati". Dal 21 al 28 maggio, inviando un sms o chiamando da rete fissa il numero 45501, sarà possibile donare 2 euro per aiutare gli animali in difficoltà.Il cagnolino protagonista del video si chiama Duca e ha vissuto realmente la storia raccontata nel video. Abbandonato in autostrada dai proprietari, è stato soccorso da Fabrizio Zanotti, regista e autore dello spot, che lo ha salvato da morte certa. Tuttavia, osserva Brambilla, "abbandonare un cane vuol dire quasi sempre condannarlo a morte. Lo sa bene chi, come noi della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, lavora sul campo". Occorre, conclude, "promuovere le adozioni, educare alla responsabilità i proprietari, sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni e contrastare i traffici illegali. Affinché anche le storie più tristi possano avere un lieto fine".