politica

Milano: SxM, Sala dica no a Casapound nelle istituzioni

24 Ore Milano, 21 mag. (AdnKronos) - "Pur condividendo la necessità di ascoltare tutte le voci della nostra città, Sinistra x Milano chiede al suo candidato sindaco Beppe Sala di ribadire con nettezza la distanza da tutto il mondo che Nicolò Mardegan rappresenta, a partire dagli esponenti di Casapound presenti nella sua lista". Lo scrive in una nota Sinistra x Milano, lista a sostegno del candidato a sindaco di Milano di centrosinistra, Beppe Sala, alle prossime elezioni amministrative, dopo la presentazione del libro di Nicolò Mardegan, scritto a quattro mani con il segretario del Pd milanese, Pietro Bussolati."Come Sinistra x Milano - prosegue la nota - rimaniamo convinti che bisogna impegnarsi con tutte le nostre forze affinché i neofascisti e chi, loro complice, li candida mascherandoli nelle proprie liste come fanno la Lega e Mardegan, rimangano fuori dalle istituzioni che governano la nostra città". Milano "è e rimane antifascista, città medaglia d'oro della Resistenza, come ribadiamo ogni anno nel giorno più bello, il 25 aprile".