politica

Lega: Malore per Calderoli a comizio, tornato a casa ora sta bene (2)

24 Ore (AdnKronos) - E' lo stesso esponente del Carroccio, che tra l'altro è medico, a tranquillizzare con un post su Facebook sulle sue condizioni. "Ringrazio tutti -scrive- per la vicinanza dimostratami in queste ultime ore, dopo il malore occorsomi al comizio di Bergamo questo pomeriggio. Ho avuto un collasso, forse per il troppo caldo... O forse per i troppi comizi!" "La cosa che mi spiace di più, e di cui mi scuso, è che questa sera non potrò essere a Pinerolo e a Carmagnola come avevo promesso. Che dire? Non ho fatto in tempo a dire che forse Renzi porta sfiga che ho iniziato subito a sentirmi male..." "Evidentemente -conclude Calderoli- queste riforme non portano bene a me ma non possono portare bene nemmeno al Paese! Comunque domani spero di essere nuovamente in pista e di tornare in Piemonte a fare quello in cui credo e a fare quello che è mio dovere fare. Grazie ancora a tutti".