cronaca

Caltanissetta: cane seviziato e bruciato, Wwf 'escalation combattimenti'

24 Ore Palermo, 17 ott. (AdnKronos) - Il corpo senza vita di un cane adulto con ferite, segni di bruciature e vasti segni di sevizie e torture è stato trovato vicino a un cassonetto dei rifiuti nel quartiere Provvidenza a Caltanissetta. A segnalare la carcassa dell'animale parzialmente dato alle fiamme è stato un cittadino che ha inviato delle foto a un quotidiano on line locale. Adesso sulla vicenda interviene il Wwf Sicilia centrale che punta il dito sul "gesto orribile e disumano commesso a anonimi e ignobili delinquenti che, con tali nefandezze, infangano un'intera comunità"."Purtroppo non è la prima volta che a Caltanissetta e nella sua provincia si registrano simili delitti - dicono dal Wwf nisseno -: su maltrattamenti e zoomafia siamo in piena emergenza". Ma il fenomeno legato ai maltrattamenti degli animali che a Caltanissetta negli ultimi anni registra "una vera e propria escalation" è quello dei combattimenti clandestini fra cani.