politica

Milano: M5S, da Cocco conflitto interessi, si dimetta

24 Ore Roma, 17 feb. (AdnKronos) - "Scopriamo oggi che Roberta Cocco, assessore all'Innovazione della giunta Sala, ha un enorme conflitto d'interessi. E' infatti in possesso di diverse azioni della Microsoft Corporation del valore di 3.8 milioni di euro, azienda da cui è in aspettativa. Per questo deve dimettersi". Così i deputati milanesi del M5S Paola Carinelli, Daniele Pesco e Manlio Di Stefano."Questo è un conflitto d'interessi inaccettabile, di cui è responsabile il sindaco Sala. Questa è la trasparenza del Partito democratico, che si dimostra interessato a difendere solo interessi particolari e non quelli dei cittadini", concludono.