economia

Alitalia: 70 anni fa 1° volo, su nuovo sito 'Az Fleet' memoria compagnia (2)

24 Ore (AdnKronos) - Negli anni, buona parte dei documenti del passato di Alitalia è andata perduta o dispersa. Oggi AZ Fleet (http://www.azfleet.info) è il sito web di riferimento per chiunque sia interessato alle vicende degli aerei civili con il tricolore sulla coda e alle persone che li hanno pilotati e messi in condizioni di volo. La nuova risorsa online contiene notizie, approfondimenti, racconti, foto e informazioni estremamente dettagliate su tutti i velivoli Alitalia: sia i 121 attualmente in uso che i 423 che negli ultimi sette decenni hanno fedelmente servito nella flotta.Si scopre così che il Fiat G.12 dello storico primo volo, immatricolato I-DALH, era battezzato “Alcione”, aveva 16 posti, aveva motori Alfa Romeo 128 RC.18 e che l’8 novembre 1949 tornò all’Aeronautica Militare che lo aveva prestato ad Alitalia 2 anni, 6 mesi e 23 giorni prima. Inoltre, sul sito si trovano mappe che mostrano la posizione in tempo reale di tutti gli aerei Alitalia in volo, mentre la sezione Storie presenta articoli dedicati alle curiosità e al passato della compagnia, come ad esempio la trasvolata da record descritta dal comandante Adalberto Pellegrino. "Al di là di tutto quello che sta succedendo negli ultimi tempi alla Compagnia", conclude Meozzi, "il sito AZ Fleet è un tributo all’impegno, alla serietà e alla partecipazione di tutti coloro che hanno permesso ad Alitalia di volare in questi settant’anni".