politica

Sicilia: Romano (Cp), da noi nessun veto, per vincere centrodestra unito

24 Ore Palermo, 21 ago. (AdnKronos) - "Leggo con grande sorpresa fantasiose ricostruzioni e retroscena, non solo giornalistici, sulla mancata individuazione da parte del centrodestra di un comune candidato alla Presidenza della Regione. Cantiere popolare non ha mai posto veti. Sino a ora solo Giorgia Meloni e Matteo Salvini hanno posto veti e formulato diktat su Alfano e sul centro. Tutto il resto è fantapolitica". A dirlo è Saverio Romano, leader di Cantiere popolare, commentando le 'trattative' in corso da settimane in Sicilia tra i partiti di centrodestra e centrosinistra per l'individuazione di alleanze e candidati alla guida della r egione."Forza Italia, primo partito della coalizione, avanzi una proposta - prosegue Romano -, su quella coinvolga gli altri partiti in un confronto sereno e costruttivo. Non c'è tempo da perdere. Cantiere popolare crede nella forza di una coalizione coesa che stabilisca le priorità di un programma di riscatto e di sviluppo economico e sociale. Crocetta ci consegna una Sicilia distrutta e allo sbando: un centrodestra unito può vincere e governare bene la Regione. Occorre responsabilità, buon senso e gioco di squadra" conclude Romano.