politica

Terremoto: Mattarella telefona a Errani, grazie per impegno

24 Ore Roma, 21 ago. (AdnKronos) - A quanto si apprende da ambienti del Quirinale il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha telefonato al Commissario straordinario per il terremoto, Vasco Errani, per ringraziarlo dell’impegno profuso nel suo compito nell’anno trascorso, in cui ha affrontato, insieme alla Protezione civile, guidata in quel periodo da Fabrizio Curcio, in costante contatto con l’impegno di sindaci e presidenti delle regioni, le continue emergenze provocate dal susseguirsi di ripetuti e violenti terremoti che, per quasi un semestre, hanno ogni volta ampliato il territorio e il numero dei comuni colpiti in quattro regioni. Nella consapevolezza di quanto grandi siano ancora gli interventi necessari e di come occorra procedere velocemente per realizzarli, il Presidente della Repubblica si augura che l’attività di sostegno ai nostri concittadini colpiti dal terremoto, di ripresa della vita delle loro comunità e di avvio della ricostruzione continui e si svolga con impegno e determinazione.